31 gennaio 2021 – Scadenza importante per le associazioni brissinesi

Sono in media due milioni di euro all’anno i contributi che il Comune di Bressanone concede alle 215 associazioni attive sul territorio. Il 31 gennaio è una data molto importante per loro in quanto scadono i termini per la presentazione delle richieste di liquidazione dei finanziamenti già approvati e di sostegno alle attività annuali per il 2021. 

Per la liquidazione dei contributi concessi nell'anno precedente (2020), alla domanda vanno allegate copia delle relative fatture/spese sostenute; per progetti e investimenti invece anche il relativo rendiconto. 

Per i contributi a sostegno delle attività annuali, le organizzazioni senza scopo di lucro devono presentare una relazione sull’attività, un piano di finanziamento e il rendiconto relativo all’esercizio precedente. Per richieste fino a 4.000 euro non è richiesto il rendiconto finale.

“Le associazioni rappresentano la spina dorsale della nostra società e l’anno appena trascorso lo ha reso ancora più evidente” ha commentato il sindaco Peter Brunner “è nostro dovere sostenere le associazioni finanziariamente pur nella consapevolezza che i mezzi messi a disposizione non possono eguagliare il lavoro e l’impegno spesi a favore della comunità e, dove possibile, alleggerire gli oneri burocratici”.

L’emergenza Covid non rende affatto semplice la pianificazione delle attività annuali per le associazioni. L’amministrazione comunale auspica tuttavia che il 2021 sia un anno più proficuo di quello passato all’insegna della flessibilità e della creatività sia da parte delle associazioni che dell’amministrazione comunale.

Tutti i moduli per la richiesta di contributi ed il relativo regolamento sono scaricabili QUI dal sito internet del Comune di Bressanone.
 

Iscriviti alla newsletter