Infrazioni al Codice della Strada: Sottrazione punti

Nel caso che nel verbale sia indicata un'infrazione, per la quale è prevista la decurtazione di punti, il proprietario risp. il locatario od il responsabile in solido deve inviare entro 60 giorni dal ricevimento/notifica del verbale una dichiarazione scritta, indicando le generalità complete ed i dati della patente della persona che al momento dell’infrazione si trovava alla guida del veicolo. Chi non ottempera a questa disposizione viola l’art. 126/bis comma 2 del C.d.S.. In tal caso è prevista una sanzione amministrativa da 286,00 a 1.143,00 €.

Per la comunicazione dei dati del conducente è necessario compilare il modello allegato al verbale accludendo una fotocopia della patente sulla quale bisogna aggiungere:
"Il/la sottoscritto/a…….nato/a a …… il……… e residente a ………. in via ………. dichiara che questa fotocopia del documento, che è in possesso del sottoscritto, corrisponde all’originale."

Il tutto deve essere trasmesso al Comando di Polizia Municipale di Bressanone. Il modulo, così come la fotocopia della patente, devono essere sottoscritti dal conducente del veicolo. Se il conducente è diverso dal proprietario o locatario e la dichiarazione non è stata firmata o non è stata allegata la fotocopia della patente, il verbale viene rinotificato con le spese al conducente.

Ulteriori informazioni relative ai punti sulla patente possono essere trovate sotto la rete civica della Provincia http://www.provinz.bz.it/mobilitaet  

 

Ufficio competente
Iscriviti alla newsletter