senza di voi non funziona nulla

una mostra in 2 atti, 1a parte

30.7. apertura 17- 22

Performance sonora di Tobias Tavella in piazza del Duomo alle 17 e alle 20

31.7. - 5.9.2020 durata dell'esposizione

Leonora Prugger
Leander Schwazer
Barbara Tavella
Tobias Tavella

A cura di Karin Pernegger per il Südtiroler Künstlerbund su incarico del Comune di Bressanone.

La Galleria Civica di Bressanone diventa, con la mostra "senza di voi non funziona nulla", un laboratorio artistico per riflettere sulle esperienze e le condizioni di lavoro durante la pandemia e la conseguente chiusura con un ri-inzio comune. Gli artisti altoatesini invitati Leonora Prugger, Leander Schwazer, Barbara Tavella e Tobias Tavella sperimentano lo spazio espositivo esponendolo a continui cambiamenti durante il periodo espositivo. L'esperienza formativa degli ultimi mesi è stata, oltre alla sofferenza umana, l'esposizione di strutture temporali e spazi d'azione familiari. Una circostanza che è intervenuta massicciamente nella nostra vita privata e professionale. Per questo motivo, il laboratorio della mostra si considera un esperimento in due atti, il secondo atto verrà inaugurato giovedì 17 settembre, con il titolo "Enfatisti". Le due mostre si susseguono, fluiscono l'una nell'altra e cercano di trovare una spiegazione alla situazione attuale dal punto di vista degli/delle artisti/e. Non c'è cultura senza dialogo. Senza persone non c'è arte. Così la mostra chiede anche: chi è la persona senza la quale nulla avrebbe più funzionato nulla negli ultimi mesi per noi e invita tutti a immortalare questa persona su uno dei due pannelli a parete forniti. Inoltre, sotto l'accattivante titolo "ohne Euch geht nichts nichts" ("senza di voi non funziona nulla"), vengono offerte varie manifestazioni culturali alle quali ognuno è invitato/a ad acquistare un braccialetto con il titolo della mostra per entrare a far parte del nuovo inizio della cultura a Bressanone.

Inoltre, il giorno 4.9. ci sarà una visita guidata in bicicletta di un giorno intero negli atelier di artisti Brissinesi. Altri progetti saranno pubblicati a settembre per il 2° atto della serie di mostre. È in preparazione una collaborazione con lo studio d'architettura Bergmeisterwolf di Bressanone, per indagare con l'architettura la situazione di base dell'esposizione durante una situazione di quarantena. In autunno, gli artisti invitati collaboreranno con alcuni
commercianti di Bressanone e disegneranno buste della spesa che segneranno un nuovo inizio positivo in senso artistico ed economico, perché senza di voi nulla funziona.

Crediti di immagine: Visita all'installazione Barbara Tavella, 2020, numero variabile di tele, metallo, legno e corda

SÜDTIROLER KÜNSTLERBUND

Iscriviti alla newsletter