Sabato 2 maggio in programma la disinfezione dei parco giochi

Dopo la riapertura di parchi pubblici e aree verdi, i Vigili del Fuoco Volontari di Bressanone e Millan eseguiranno la disinfezione dei parco giochi

Dopo la riapertura di parchi pubblici e aree verdi a seguito dell’ultima ordinanza del Presidente Kompatscher, il Comune di Bressanone ha deciso di far eseguire una disinfezione dei parco giochi della città e delle frazioni.

“Si tratta di un intervento eseguito con apparecchiature a mano dai Vigili del Fuoco Volontari di Bressanone e Millan” ha spiegato il sindaco Peter Brunner che ancora una volta ha colto l’occasione per ringraziare i volontari del prezioso contributo.

Nella notte tra sabato 2 e domenica 3 maggio a partire dalle ore 21, verranno disinfettate attrezzature, sedute, arredi nonché le superfici libere all’interno dei parco giochi. Come per i precedenti interventi, verrà utilizzata una soluzione a base di acqua e perossido di idrogeno innocua per persone, animali, piante e completamente biodegradabile.

“Bisogna ancora rispettare la distanza minima di sicurezza di almeno tre metri da persone non appartenenti al proprio nucleo familiare – ha spiegato il sindaco Brunner – consapevoli che questo non sarà sempre facile”. Attraverso la disinfezione si vogliono tuttavia creare le condizioni di sicurezza ideali per l’utilizzo dei parco giochi.

 

Iscriviti alla newsletter