Auguri per il centenario - Il Comune di Bressanone si congratula con la signora Veronika Pallestrong per l’importante traguardo

Qualche giorno fa la signora Veronika Pallestrong sposata Pardeller ha festeggiato il suo centesimo compleanno. Oltre ai familiari più stretti, la consigliera comunale Paula Bacher responsabile per la Terza Età, ha colto l'occasione per congratularsi con la festeggiata a nome della Città di Bressanone.
Nata il 6 dicembre 1920 a Rina – località presso il Comune di Marebbe – la signora Pallestrong si trasferisce nei primi anni `40 a Bressanone dove conosce e sposa nel 1951 il sig. Anton Pardeller.
Dal felice matrimonio nascono 6 figli: Alois, Maria, Albuin, Heinrich, Rita e Werner. Alla fine degli anni '50 la famiglia realizza il sogno della propria casa a Kranebitt dove la signora Veronika abita ancora oggi e dove vive una vita indipendente e autonoma. Con i figli ormai grandi e più tempo per la vita di coppia, i due coniugi iniziano a viaggiare per il mondo e intraprendono diversi pellegrinaggi anche in Terra Santa. Ancora oggi la quotidianità della signora Veronika è scandita dalla fede e dall’amore per il prossimo: tutti i giorni partecipa alla Santa Messa ed è membro di diverse associazioni.
Veronika Pallestrong ha dedicato la sua vita alla famiglia, alla fede e al volontariato e questo si esprime ancora oggi nello spirito dell’arzilla nonnina di 16 nipoti e 4 pronipoti apprezzata da tutti per il suo modo positivo e sereno di affrontare la vita.

"E’ sempre bello poter omaggiare i nostri anziani che arricchiscono la nostra comunità con la loro esperienza e saggezza. Auguro alla signora Veronika Pallestrong di continuare a godere di felicità, benessere, buona salute e di trascorrere un sereno Natale ", ha commentato la consigliera comunale Paula Bacher.  

 

Iscriviti alla newsletter