Completato il grezzo della nuova biblioteca

Proseguono spediti i lavori alle strutture formative di Bressanone. Oggi, 15 luglio 2020 a quasi un anno esatto dalla posa della prima pietra, si è svolta la festa di completamento del grezzo della nuova biblioteca. Presenti tra gli altri, il sindaco Peter Brunner, la giunta comunale, l’assessore provinciale Philipp Achammer nonché tecnici, architetti e maestranze coinvolte.

Il sindaco Peter Brunner ha lodato l’affidabilità della ditta incaricata dei lavori Unionbau che nonostante la situazione Covid-19 procede a grandi passi nella costruzione della nuova biblioteca civica. Nei prossimi mesi verranno realizzati gli impianti, gli intonaci e le finiture interne nonché la sistemazione del giardino e l’ottimizzazione dell’impianto “bancomat del libro”. L’edificio da 11,6 milioni di euro verrà consegnato alla sua destinazione nell’autunno 2021.

Per il Comune di Bressanone la realizzazione della nuova biblioteca segna un capitolo importante nella storia della comunità: il moderno progetto del team di architetti Carlana-Mezzalira-Pentimalli si sviluppa nel cuore del centro storico e abbraccia la riqualificazione di edifici esistenti tra cui l’ex caserma della Guardia di Finanza e l’ex sede del Tribunale nonché la realizzazione di un nuovo annesso.  Su una superficie utile complessiva di 2.260 m² sorgeranno diverse aree di lettura, una sala polifunzionale, zone dedicate ad adolescenti e bambini nonché una ludoteche. Lo spazio che sorge tra le preesistenze ospiterà un prestigioso „giardino della lettura”.

“Con la nuova biblioteca in Piazza Duomo e la scuola di musica nell’area Priel, stiamo costruendo il futuro educativo e formativo della nostra città” così il Sindaco Brunner che ha ringraziato tutte le maestranze coinvolte invitandoli ad un brindisi.

 

Iscriviti alla newsletter