La segreteria particolare del Sindaco lascia il Comune di Bressanone

Claudia Messner, che dal 1 settembre 2005 è stata il braccio destro del primo cittadino Pürgstaller prima e Brunner poi, lascia il Palazzo comunale e approda al reparto comunicazione e marketing del centro Pensplan di Bolzano. Un addio che lascia a colleghe e colleghi un pizzico di rammarico e di tristezza. Dall’anticamera della stanza dei bottoni, tra conferenze stampa e progetti da imbastire, ha seguito da vicino per quasi 14 anni tutte le vicissitudini più importanti che hanno riguardato la Città Vescovile. 

Nel suo ultimo giorno di lavoro, colleghe e colleghi assieme al Sindaco e a tutta la Giunta comunale hanno voluto omaggiare la Messner per il contributo professionale e soprattutto umano che ha lasciato in eredità. Una donna forte, impegnata anche in ambito culturale con l’associazione “Kulturverein Brixen Musik” e nel Consiglio d’amministrazione della Cassa Raiffeisen che negli anni ha retto il servizio Organi Istituzionali del Comune senza mancare mai del sorriso.

Brunner a nome di tutti i presenti ha ringraziato la Messner per l’impeccabile lavoro svolto ed ha colto l’occasione per farle un sentito in bocca al lupo per il futuro.

 

Iscriviti alla newsletter